Menu

STEVE AOKI

Press Kit Website Facebook

Instagram Soundcloud Twitter

Famoso per le stravaganze con cui arricchisce i suoi eventi, come lanciare torte o spruzzare champagne sulla folla, Steve Aoki è un dj e producer di fama internazionale. Già durante college realizza dischi fai-da-te e concerti underground. Nel 1996, all’età di 20 anni, crea l’etichetta discografica Dim Mak Records.

Dal 2008 inizia a produrre in proprio remixando artisti come Duran Duran, Drake, Lenny Kravitz, Snoop Dogg, Timbaland e Kid Cudi. Nello stesso anno esce il suo primo album, Pillowface and His Airplane Chronicles. Nel 2010 pubblica il singolo I’m In The House con Zuper Blahq, alter ego del cantante dei The Black Eyed Peas, Will.i.am. Nel 2013 presenta un brano inedito realizzato con i Linkin Park, A Light That Never Comes.

Nello stesso anno rivela di essere alle prese con la realizzazione di un secondo album, poi diviso in due parti: Neon Future I e Neon Future II, pubblicati rispettivamente il 20 settembre 2014 e il 12 maggio 2015. Sempre nel 2015 annuncia l’uscita di Neon Future Odyssey, riedizione delle due parti di Neon Future con l’aggiunta di sei brani inediti. Il 25 marzo 2016 pubblica un nuovo singolo dal titolo Can’t Go Home.

Netfilx ha voluto realizzare un documentario (pubblicato lo scorso 19 agosto) interamente dedicato a lui, dal titolo I’ll Sleep When I’m Dead (Mi riposerò quando sarò morto), nel quale si approfondiscono vari lati della sua vita privata e professionale. Non solo, la Juventus ha deciso di omaggiarlo con una maglia ufficiale personalizzata con il suo nome e il numero 30 (il suo giorno di nascita).